© Copyright Maurizio Cofini. Tutti i diritti riservati
Sito realizzato da Marco Sollazzo

 

 

 

 

Home  News  Teatro  Mostre  Reportage  Contatti

IN VIAGGIO VERSO IL NORD (1984)
Il deserto artico conserva ancora oggi il suo affascinante mistero avvolto di silenzio. Scoprirlo è come entrare in un mondo fiabesco. Il gelo, il vento e l’acqua disegnano gli scenari di questa magia dai colori freddi.
Tra veli di nebbia resa irreale dai giochi di luce si intravedono i laghi, specchi immobili di acqua e di candore.
Un singolare popolo nomade e solitario sopravvive nell’algore e nella quiete di questa terra in una dimensione che non conosce lo scorrere del tempo se non nei ritmi ciclici della natura: il mutamento delle stagioni, la nascita la morte.
Le renne impassibili e remote, brucano intanto sulle rive dei fiordi.
Registrare fotograficamente tali sensazioni è stato uno dei temi del viaggio condotto da Maurizio Cofini. Sensazioni che dalla gradualità dei paesaggi e dalla conoscenza immediata di essi si fissano per trasformarsi in sogno, oltre la ringhiera dell’ultimo avamposto del Nord-Europa, Nordkapp.